Ultim'ora
foto di repertorio

Alife / Piedimonte Matese – Non c’è pace al Giudice di Pace: chi mette il personale, altri tentano di prendere i meriti.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Alife / Piedimonte Matese – Robert Cusano, aiuto cancelliere, e Luigi Cassano, cancelliere, continuano la loro formazione presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, sembra esserci qualcuno pronto a raccogliere i meriti che non ha, facendosi fotografare con improbabili futuri cancellieri. E questo avrebbe irritato molto i diretti interessati e i sindaci che hanno messo a disposizione il personale permettendo così di sanare una situazione che stava creando pesanti disservizi in tutta la zona. L’amministrazione comunale di Alife, guidata dal sindaco Maria Luisa Di Tommaso, nei mesi scorsi ha messo in campo azioni concrete per diminuire il disservizio relativo all’ufficio del giudice di Pace di Piedimonte Matese. Infatti, con apposito decreto, è stato concesso l’utilizzo di un luogotenente della Polizia Municipale alifana, presso la struttura del giudice di pace piedimontese.  Sarà Luigi Cassano a svolgere il ruolo di cancelliere presso il giudice di Pace di Piedimonte Matese.  Stessa cosa ha fatto il primo cittadino di Piedimonte Matese, Vittorio Civitillo, permettendo ad un dipendete dell’ente di distaccarsi presso il giudice di pace del capoluogo matesino

Guarda anche

Pratella – Municipio: salvate il “soldato” Sion. La “confusione” sua e della sua maggioranza è allarmante: si salvi chi può!

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pratella – Per riassumere l’intera – inquietante – vicenda si potrebbe citare Totò: “in questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.