Ultim'ora
foto di repertorio

Vairano Patenora – Scuola: maestra derubata, telecamere “finte” e cancelli “dimenticati”. Indagano i carabinieri

Vairano Patenora – Festa dell’albero amaro per una maestra del plesso di Vairano Scalo. E’ stata derubata della borsa mentre era impegnata nella cerimonia. Le telecamere di sorveglianza non potranno aiutare le indagini perché molte sono “finte”, non funzionano. Poi c’è l’aspetto dei cancelli della scuola lasciati troppo spesso aperti. Tutto si è svolto, alcuni giorni fa, davanti all’ingresso della scuola con quattro classi e relative insegnanti. Alcune mamme erano sedute sulle scale del plesso che ospita la media inferiore. Ci sarebbe anche un video, sembra girato da alcuni bambini, che mostra la borsa poggiata su una panchina vicino al portone d’ingresso del plesso. La maestra avrebbe riportato i bimbi in classe e subito sarebbe tornata indietro per riprendere la borsa, senza trovarla. Sarebbe stato facile individuare chi ha agito se la telecamera puntata sul portone d’ingresso fosse stata funzionante. Quando sono venuti i carabinieri si sarebbe scoperto che tutte le telecamere intorno alla scuola sono “finte”. A questo punto l’unica speranza per la maestra di ritrovare la sua borsa o quantomeno di individuare il colpevole, resta legata all’azione dei militari a cui la vittima ha presentato la necessaria denuncia.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

 Napoli – Progetto “OnDaRoad”, “FRISC’”: la sirena dell’artista Trallallà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.