Ultim'ora
Marcello De Rosa (a sinistra), Giorgio Magliocca (a destra)

Pignataro Maggiore / Casapesenna – Provinciali, De Rosa tradisce il PD e “sposa” Magliocca

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore / Casapesenna – Siglata l’intesa tra il candidato presidente della Provincia Giorgio Magliocca ed il sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa. Nella mattinata di oggi, al termine di un confronto molto proficuo, i due esponenti politici hanno raggiunto un accordo che vedrà De Rosa ed il movimento che ne chiedeva la candidatura a Presidente della Provincia, appoggiare in maniera convinta Magliocca nella corsa alla riconferma al vertice dell’Amministrazione provinciale. Il gruppo di amministratori locali che si riconosce nella posizione dell’attuale primo cittadino di Casapesenna, esprimerà due candidati al Consiglio provinciale nelle liste del fronte moderato a sostegno di Magliocca. “La nostra scelta di sostenere il Presidente Magliocca nasce dall’esigenza dare voce ai nostri territori e dalla certezza di poter essere, in tal modo, protagonisti del prossimo percorso amministrativo in Provincia, anche per tutelare gli interessi dell’agro aversano”, dichiara De Rosa. “Sono molto soddisfatto di questa intesa con il gruppo dell’amico sindaco De Rosa, perché la proposta politica dei Moderati si arricchisce di sensibilità importanti, non solo da un punto di vista territoriale, ma anche e soprattutto sotto l’aspetto culturale e politico”.

Guarda anche

Pratella – Municipio: salvate il “soldato” Sion. La “confusione” sua e della sua maggioranza è allarmante: si salvi chi può!

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pratella – Per riassumere l’intera – inquietante – vicenda si potrebbe citare Totò: “in questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.