Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

SESSA AURUNCA – Un 28enne massacrato con crudeltà, tre giovani denunciati dai carabinieri. Vittima in prognosi riservata

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca – Tre giovani si accaniscono per diversi lunghi minuti contro un 28nne. Calci e pugni scagliati con violenza e con crudeltà anche quando la vittima cade, privo di sensi, a terra. Braccia spezzate, viso devastato e mascelle rotte, costole fratturate, gravissimi traumi interni. Queste le conseguenze sulla povera vittima. Un massacro contro cui nessuno interviene, nessuno tenta di fermare i tre aggressori. Anzi la popolazione collabora a “cancellare” le tracce di sangue dal selciato dopo che la vittima è stata prelevata e trasferita al pronto soccorso. Tutto, per fortuna, ripreso dalle telecamere di sorveglianza, immagini che hanno permesso ai carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca di individuare i colpevoli. Si tratta di tre giovani del paese, uno famoso per la sua attività sportiva, che sono stati denunciati a piede libero. Hanno affidato la loro difesa all’avvocato Gianluca Di Matteo. La spedizione punitiva è avvenuta qualche settimana fa nel centro di Sessa Aurunca, esattamente in un vicolo adiacente piazza Mercato, poco prima di mezzanotte. La vittima dopo un primo ricovero, in codice rosso, all’ospedale di Sessa Aurunca, è stata trasferita all’ospedale Cardarelli di Napoli. Le sue condizioni sono gravissime e la prognosi è riservata. Un episodio gravissimo che sembra getta una macchia sull’intera collettività sessana, soprattutto per la sua incapacità a prendere le distanze da certi comportamenti non degni di una società civile. Un grazie particolare ai carabinieri della locale Compagnia che hanno risolto il caso in poco  tempo individuando e inchiodando alle proprie responsabilità gli autori del massacro.

Guarda anche

Mondragone – Località Campoli: basolato in pessime condizioni, numerose le lamentele dei cittadini

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Mondragone – Basolato in località Campoli in condizioni pietose. La nota località Mondragonese vive il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.