Ultim'ora

Dragoni / Formicola – Comunità Montana, Lavornia abbandona Patriciello e abbraccia Zannini: è il nuovo “Imperatore” dell’ente

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Dragoni / Formicola – Silvio Lavornia ufficializza il suo “passagguio di cantiere” dal Centro Destra al Centro Sinistra. Lascia l’Europarlamentare Aldo Patriciello per accasarsi con il consigliere regionale Giovanni Zannini. Nella politica, oggi, ci vuole un attimo per riporre una bandiera e issarne un’altra.  Alla fine il gruppo di maggioranza ha trovato l’accordo sul nome del nuovo presidente della Comunità Montana del Montemaggiore. Si tratta dello “eterno” Silvio Lavornia, sindaco di Dragoni. Vicepresidente è stato eletto il sindaco di Formicola Michele Scirocco, assessore il sindaco di Liberi Antonio Diana, presidente del consiglio generale il delegato di Rocchetta e Croce Pasquale D’Antico, vice presidente  del consiglio generale il sindaco di Giano Vetusto Antonio zona e il vicesindaco di Roccaromana Vincenzo Argenziano. Assenti, all’assemblea, i tre dell’opposizione: i sindaci di Pontelatone Alfonso Izzo, il sindaco di Pietramelara Pasquale Di Fruscio e Antonio D’Avino, sindaco di di Castel di Castel Di Sasso. Sono i rappresentanti dei comuni di Dragoni, Liberi, Formicola, Rocchetta e Croce, Giano Vetusto e Roccaromana a sostenere il nuovo presidente che fa riferimento a Giovanni Zannini.

Guarda anche

TEANO / VITULAZIO – Diocesi, Salvatore Siano ordinato Diacono

Tempo di lettura stimato: 2 minuti TEANO  / VITULAZIO (di Nicolina Moretta) – Nella Cattedrale di Teano durante la Celebrazione Eucaristica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.