Ultim'ora
foto di repertorio

Sessa Aurunca – Caccia di frodo, armi e munizioni sequestrate. Due denunciati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SESSA AURUNCA – Cacciatori in trasferta beccati dai carabinieri forestali: denunciati. Armi, richiami acustici e cartucce sequestrate. È il risultato dell’attività di controllo finalizzata alla repressione dei reati di bracconaggio, posta in essere dai carabinieri forestali della stazione di Sessa Aurunca che, in località Ponte, hanno beccato due cacciatori provenienti da Bacoli con materiali venatori e munizioni non autorizzati. I due partenopei sono stati deferiti per esercizio venatorio mediante l’uso di richiami non consentiti. Sono stati sequestrati i due fucili marca Benelli modello L12 ed L20 in loro possesso, un richiamo acustico e 137 cartucce da caccia. I controlli dei militari proseguiranno per i prossimi week end. Cacciatori beccati dai carabinieri della forestale, denunciati e sequestrati armi, richiami acustici e cartucce

Guarda anche

SCUOLA e CORONAVIRUS – Il Governo ci ripensa: niente DAD con un solo contagiato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Non verrà attuata la didattica a distanza in caso di un solo positivo in classe. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.