Ultim'ora

Piedimonte Matese – Comunali, il flop di Zannini: bocciati i suoi due candidati

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Piedimonte Matese – Il consigliere regionale Giovanni Zannini non è riuscito, nel capoluogo matesino, a far eleggere i suoi candidati al consiglio comunale. Gli elettori bocciano Giovanna Del Vecchio e Paolo Terracciano. Viene eletto Liberato Paterno che però non può essere considerato un uomo di Zannini, certificato che lo stesso è un dipendente del gruppo SERI, azienda del sindaco Vittorio Civitillo. Quindi Paterno è unuomo di Civitillo, non di Zannini. In sostanza la “performance” di Zannini a Piedimonte Matese appare deludente.

In maggioranza – con il sindaco Vittorio Civitillo – sono stati eletti Luigi Ferritto, Fabio Civitillo, Loredana Cerrone, Monica Ottaviani, Agostino Navarra, Luigi Di Buccio, Anna Capone, Bernarda De Girolamo, Liberato Paterno, Amalia Zoccolillo, Emilio Iannotta.
In minoranza, con Costantino Leuci entrano Rosario Carmine Rossi, Gianfrancesco D’Andrea e Cristina Palumbo. Fra i banchi dell’opposizione ci sarà anche Andrea Boggia, unico eletto della sua lista. Fuori dai giochi la lista ‘Adesso Piedimonte’ che non è riuscita a portare in consiglio nemmeno Maria Borreca, candidata a sindaco.

RISE (Vittorio Civitillo sindaco) 3675 voti
Luigi Ferritto 682, Fabio Civitillo 484, Amalia Zoccolillo 461,  Loredana Cerrone 450, Anna Capone 306, Agostino Navarra 398, Monica Ottaviani 394, Luigi Di Buccio 380, Liberato Paterno 373, Bernarda De Girolamo 330, Emilio Iannotta 291, Giovanna Del Vecchio 275, Antonio Crispino 241, Paolo Terracciano 198, Franca Cinotti 195, Pietro Raucci 91.

Progetto Piedimonte (Costantino Leuci candidato a sindaco) 1698 voti
Rosario Carmine Rossi 298, Cristina Palumbo 280, Gianfrancesco D’Andrea 254, Renato Ricca 248, Sara Simonetti 174, Marcellino Pepe 172, Angelina Teresa Di Puccio 142, Angelo Rotunno 138, Michela Riselli 133, Anna Fusco 131, Augusto Massi 127, Giacomo Cestaro 121, Pasqualina Masella 118, Daniele Romano 73, Alessandro Gentile 71, Angelina Assunta Maria Barone 38.

Per Piedimonte (Andrea Boggia candidato sindaco) 778 voti
Gianmarco Della Paolera 209, Bernardino Farina 91, Francesco Di Muccio 89, Giovanna De Biasi 72, Mariolina Bisceglia 64, Marcello Mastrangelo 62, Emanuela Raucci 59, Sergio Ventura 48, Melania Zappa 145, Luca Raviele 30, Marcello De Francesco 26, Giancarlo Francomacaro 26, Valeria Riselli 21, Maria Antonietta Natale 15, Nicoletta Izzo 11, Giovanni Bettino 6.

Adesso Piedimonte (Maria Borreca candidata sindaco) 421 voti
Cristina Ferrucci 91, Mauro Bove 85, Manfredo Fossa 53, Gaia Gambella 52, Margherita Maria Concetta Della Paolera 48, Guido Fossa 41, Gianluca Di Baia 37, Marco Pisano 34, Carmela Aurino 25, Ingrid Rega 20, Pasquale Russo 19, Antonio Bellone 11, Nicolino Zullo 1.

Guarda anche

Pignataro Maggiore – Truffa ai danni del comune di Roma e all’Esercito, indagati il sindaco Magliocca, assessori e segretari comunali

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pignataro Maggiore – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, nell’ambito dell’indagine, ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.