Ultim'ora

Caserta / Foggia – Coronavirus, green pass e regole anti contagio: chiuse 7 attività commerciali. Non rispettavano le regole

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta / Foggia – L’operazione condotta dai NAS in tutta Italia colpisce anche il territorio dell’intera provincia di Terra di Lavoro. Controlli in 375 esercizi commerciali, tra ristoranti, pub, bar e altre strutture ricettive sono stati messi a segno, nell’ultimo fine settimana, dai carabinieri del Nas dell’Italia Meridionale che hanno effettuato controlli sul rispetto dei protocolli covid19 e l’uso del green pass: nei principali capoluoghi di provincia del mezzogiorno, i carabinieri del Nas, hanno verificato il possesso del certificato verde di oltre 1200 persone sanzionando 75 persone tra clienti senza green pass ed esercenti per il mancato controllo. In alcuni casi è stato riscontrato il mancato uso di mascherine e l’assenza delle predisposizioni dei locali necessarie al contenimento del Covid-19, come la mancata segnaletica sul distanziamento e gli igienizzanti. E’ stata quindi disposta la chiusura di sette esercizi commerciali a Caserta, Foggia, Taranto, Reggio Calabria e Catania. Complessivamente le sanzioni elevate ammontano a circa 30mila euro.

Guarda anche

Piedimonte Matese – La Fc Matese “ribalta” il Castelnuovo Vomano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Ha vinto, in rimonta, la Fc Matese la delicata sfida contro il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.