Ultim'ora

Roccamonfina – Polo sanitario e polo culturale, orgoglio dell’amministrazione Montefusco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Roccamonfina – “Mi piace illustrarvi le numerose opere su cui stiamo lavorando. Ieri ho fatto un sopralluogo al nuovo POLO SANITARIO, in Piazza Nicola Amore ed al nuovo POLO CULTURALE, in piazza mercato. Lavori a pieno ritmo per il cantiere del POLO SANITARIO, l’ambizioso progetto che più mi sta a cuore come sindaco. Un servizio di tutela della salute dei miei concittadini, di cui si avvertiva la necessità. Un centro d’avanguardia socio-sanitario, per ampliare e potenziare il servizio di medicina d’urgenza territoriale, pronto soccorso, erogazione di nuovi servizi socio-sanitari -assistenziali. Nel contempo si ridà valore e vita ad una vecchia struttura, abbandonata da decenni, rendendola utile alla comunità. Per quanto riguarda il POLO CULTURALE, terminati i lavori strutturali, siamo alla fase finale di allestimento. I magnifici ragazzi del servizio civile stanno lavorando a ritmo serrato, manca un mese all’inaugurazione. Il POLO CULTURALE sarà uno degli spazi più vivi, più colorati della nostra città. Studiato per tutte le fasce d’età: bambini, ragazzi, adulti, famiglie… tante le idee in cantiere, per un inverno ricco di eventi!  La Biblioteca ipertecnologica garantirà un servizio culturale con diverse postazioni informatiche, di ultima generazione, di cui una adatta agli utenti con handicap.  L’intera area è videosorvegliata, munita di sistemi di allarme. Un grazie al Vicesindaco Di Pippo, che sta seguendo i lavori strutturali e all’assessore alla cultura Prata, impegnata nell’iter procedurale per l’apertura del Polo culturale in tempi record. L’inaugurazione il mese prossimo. Mi sto impegnando al massimo. Dobbiamo fare e dare sempre di più. Roccamonfina lo merita”. (nota del sindaco Carlo Montefusco)

Guarda anche

Pignataro Maggiore – Truffa ai danni del comune di Roma e all’Esercito, indagati il sindaco Magliocca, assessori e segretari comunali

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pignataro Maggiore – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, nell’ambito dell’indagine, ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.