Ultim'ora
foto di repertorio

Mondragone / Teano – Perseguitava cantante, colpo di scena al processo. Il carabiniere: ho visto lei picchiare l’ammiratore

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Mondragone / Teano – Clamoroso colpo di scena durante l’udienza di oggi nel processo a carico di un uomo di Mondragone accusato di aver perseguitato una giovane cantante del posto. La testimonianza di un poliziotto ha fatto vedere sotto tutt’altra luce una parte della vicenda; uno dei quei colpi di scena che si vedono spesso nei film polizieschi. Ed è stato proprio un carabinieri (che all’epoca dei fatti operò in borghese), durante la sua testimonianza, ad affermare di aver visto, quella sera in cui avvennero i fatti oggetto del processo, l’imputato accerchiato da diverse persone e la cantante colpirlo ripetutamente con una scarpa in testa. L’imputato non reagiva, cercava solo di andarsene. Terminata l’udienza il processo è stato aggiornato al prossimo gennaio 2022.  L’accusa ipotizza una serie di episodi alcuni dei quali si sarebbero consumati anche in un noto locale di Teano avrebbero spinto la vittima a sporgere denuncia. Una vicenda tormentata che ha visto l’attuale imputato subire anche un divieto di avvicinamento da parte del giudice. Sul banco degli imputati Eliseo Landi, di Mondragone, difeso dall’avvocato Gabriele Gallo. E’ accusato di stalking ai danni di una cantante di Mondragone, Valeria Gravano, nota e apprezzata nel settore della musica popolare, difesa dall’avvocato Stefano Alfieri. Nel processo entrano, come parte civile, anche alcuni familiari della cantante.

Guarda anche

Marcianise / Caserta – Movida violenta, 5 giovani condannati: 6 anni “fuori dai locali”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Marcianise / Caserta – Il Questore della Provincia di Caserta  ha emesso cinque provvedimenti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.