Ultim'ora

Maddaloni / Foggia – Tragedia sul lavoro, operaio schiacciato da un Tir: Pietro lascia moglie e due figli

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Maddaloni / Foggia – Un uomo di 47 anni, operaio in una ditta per la manutenzione autostradale, è l’ennesima vittima sul lavoro. Pietro Vittoria 47 anni di Maddaloni è stato travolto ed ucciso in un cantiere sulla A14, tra San Severo e Poggio Imperiale, in provincia di Foggia. La vittima lascia una moglie e due figli. Era impegnato nella fase di installazione di un cantiere, correttamente presegnalato, quando è stato travolto da un Tir. L’uomo alla guida del tir si è fermato per prestare i primi soccorsi. “La direzione di Tronco di Bari di Autostrade per l’Italia esprime, a nome di tutta la comunità dei lavoratori autostradali, il più profondo cordoglio per la scomparsa dell’operaio impiegato nelle attività di un cantiere in A14 per conto di una ditta esterna. La società tutta vuole inoltre esprimere la più sentita vicinanza ai familiari del lavoratore e la massima disponibilità a contattarli, appena possibile, per offrire loro ogni supporto utile per le eventuali necessità – prosegue Autostrade per l’Italia – Il Direttore di Tronco di Bari di Aspi, appena appresa la notizia, insieme al personale della divisione ha naturalmente offerto la massima collaborazione alle autorità competenti impegnate nella ricostruzione della dinamica dell’evento”. Questo il messaggio della Società Autostrade, subito dopo l’accaduto.

Guarda anche

Marcianise / Caserta – Movida violenta, 5 giovani condannati: 6 anni “fuori dai locali”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Marcianise / Caserta – Il Questore della Provincia di Caserta  ha emesso cinque provvedimenti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.