Ultim'ora

Pietramelara – Via Francigena. Road to Rome 2021: tappa intermedia in paese

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Pietramelara – Quest’anno Pietramelara ospiterà una tappa intermedia della via Francigena, un appuntamento storico/culturale di rilevante importanza che avverrà nel ventennale della fondazione dell’AEVF (Associazione europea delle vie Francigene) e nel 27° anniversario del riconoscimento della Via Francigena come “Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa”. L’appuntamento con questo grande avvenimento di portata europea avverrà nella mattinata di venerdì 24 settembre prossimo quando la delegazione del comune di Pietramelara formata dal sindaco Avv. Pasquale Di Fruscio e dal delegato alla cultura Giovanni Zarone andranno ad accogliere i pellegrini alle porte di Pietramelara per poi guidarli fino al Campus Scolastico di via San Giovanni dove ad attenderli ci sarà il dirigente scolastico, i docenti ed i ragazzi dell’orchestra della scuola media che doneranno un caloroso benvenuto musicale. A seguire il pellegrinaggio si sposterà in piazza Municipio dove sarà offerto loro un momento di ristoro. Successivamente la visita alla chiesa madre di San Rocco dopodichè i pellegrini potranno riprendere il loro cammino alla volta di Roccaromana dove sosterranno la notte.
Molto soddisfatto dell’iniziativa il consigliere comunale con delega alla cultura Giovanni Zarone: “La Strada per Roma è un grande momento di festa, una lunga marcia lungo i 3.200 km della Via Francigena. I camminatori porteranno un bastone da pellegrino come torcia olimpica passandolo al gruppo successivo, passo dopo passo, lungo tutto il viaggio. Per noi è davvero un grande onore poter abbracciare il pellegrinaggio partito il 16 giugno da Canterbury. Il lungo viaggio che il 10 settembre scorso ha fatto meta a Roma, dovrebbe arrivare a Santa Maria di Leuca, il 18 ottobre 2021. Con questo evento, continua Zarone, grazie all’AEVF, siamo riusciti ad inserirci in un meccanismo turistico/culturale che mira a promuovere la ripartenza, dopo il periodo di pandemia, del turismo culturale sostenibile lungo la Via Francigena e le altre rotte europee, nonché, conclude Zarone, a sostenere la candidatura della Via Francigena alla Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO”. (nota del sindaco e dell’amministrazione comunale)

Guarda anche

Marcianise / Caserta – Movida violenta, 5 giovani condannati: 6 anni “fuori dai locali”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Marcianise / Caserta – Il Questore della Provincia di Caserta  ha emesso cinque provvedimenti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.