Ultim'ora
foto di repertorio

Pastorano – Arrestato per “amore”, evade dai domiciliari per raggiungere la sua metà a Firenze

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pastorano – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Capua lo hanno sorpreso mentre faceva ritorno a casa dalla quale si era allontanato lo scorso 14 settembre. Era andato, secondo i primi riscontri investigativi, a Firenze per incontrare la sua compagna. Un viaggio attuato nonostante fosse recluso agli arresti domiciliari derivanti da una ordinanza cautelare della procura di Firenze. Mario Di Maio di anni 45enne di Pastorano, si trova agli arresti domiciliari perché accusato di borseggi e scippi, tutti fatti commessi in Toscana. Dopo l’arresto il 45enne dell’Agro Caleno è stato condotto davanti al giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere che ha convalidato l’arresto rimettendo l’indagato nuovamente ai domiciliari.

Guarda anche

Piedimonte Matese – La Fc Matese “ribalta” il Castelnuovo Vomano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Ha vinto, in rimonta, la Fc Matese la delicata sfida contro il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.