Ultim'ora

Piedimonte Matese – Comunali, il Movimento 5 Stelle in frantumi. Florio: lista fatta ad uso e consumo di interessi personali

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – Da molto tempo ormai i pentastellati sono lacerati da guerre intestine che hanno praticamente disgregato la compattezza del gruppo. E’ soprattutto la base a soffrire la perdita di identità a causa delle “scatolette di tonno”. Molti attivisti, soprattutto quelli che da subito hanno creduto nell’azione del Movimento Grillino, sono disorientati e frustrati dall’atteggiamento degli eletti che – mandati in parlamento per aprire lo stesso come “scatolette di tonno” – si sono trasformati loro stessi in tonno. Anche la formazione della lista per le comunali nel capoluogo matesino, quella capeggiata da Maria Borreca, ha visto il dissenso di una parte degli attivisti. Emblematica la protesta di Vincenzo Florio che attraverso i social scrive: “…. in merito alla mia presunta esclusione dalla lista presentata alle comunali del comune stesso, dichiaro che il portavoce alla camera non mai contattato né personalmente né per interposta persone per costruire una lista a maggioranza 5 stelle. Alcune persone che si arrogano di essere i rappresentanti dei 5 Stelle nel comune di Piedimonte senza nessun titolo esclusivo se non forse l’iscrizione hanno fatto una lista a uso e consumo dei interessi personali. Pertanto vi comunico che da questo momento esistono a Piedimonte Matese due posizioni contrastanti”.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Coronavirus, contagiato bimbo di un asilo: scattala l’isolamento per l’intera classe

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Un bimbo che frequenta un asilo (una struttura privata del paese) è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.