Ultim'ora
foto di repertorio

Pignataro Maggiore / Pastorano – Mercatino dell’usato: il figlio denuncia il padre, i carabinieri indagano e il comune sospende la licenza

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore / Pastorano – E’ stata sospesa la licenza d’esercizio al mercatino dell’usato ubicato nel territorio di Pastorano, quasi al confine con Pignataro Maggiore. La revoca è stata fatta dall’ufficio commercio del municipio di Pastorano, dopo un’accurata indagine da parte dei carabinieri della stazione di Pignataro Maggiore, competenti per territorio. La vicenda appare complicata e sembra nascere dalla denuncia fatta dal titolare della licenza che aveva poi concesso in fitto al padre. Un atto, quello di fitto, che non sarebbe mai stato firmato dal giovane. Così lo scorso 31 agosto 2021 veniva consegnata all’ufficio commercio del comune di Pastorano la denuncia fatta ai carabinieri con cui lo stesso titolare della licenza disconosceva la firma apposta sul contratto di fitto di azienda. Vista la gravità della cosa di cui è venuto a conoscenza il responsabile dell’ufficio commercio, in quanto sarebbero stati prodotto documenti non veritieri, è stata sospesa qualsiasi attività inerente il Mercato su Area Privata sito alla via Casilina, al km 192, nelle more degli accertamenti previsti dal caso, per verificare la veridicità della denuncia presentata.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Ponte e viabilità, ecco gli interventi programmati dalla Provincia

Tempo di lettura stimato: 5 minuti Caserta – Prosegue il programma di messa in sicurezza ed ammodernamento di Ponti e Viadotti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.