Ultim'ora

Sessa Aurunca – Comunali, Fusco caccia dalla lista Schiavone: voglio essere indipendente

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca (di Carmine di Resta) – Tanto tuonò che piovve. Lotta fratricida che sembra andare oltre la politica; si é creata una sorta di spaccatura anche in famiglia. Infatti Antonio Fusco non riceverà l’appoggio dello zio Michele Schiavone e correrà da solo con l’appoggio di sei liste. Cosa possa esserci all’origine di questa decisione al momento non e dato sapere. La sola certezza e che Massimo Schiavone, figlio di Michele, dovrebbe appoggiare la mega coalizione di Gennaro Oliviero. L’annuncio di Fusco:  “La decisione di accettare la candidatura a Sindaco del Comune di Sessa Aurunca, propostami dalle varie forze della coalizione, é nata dell’opportunità di poter rappresentare un movimento civico dotato di indipendenza politica. Ad oggi, il venir meno di tale principio, all’interno di una parte della coalizione che rappresento, mi ha spinto a fare un’importante riflessione.  Ho ritenuto opportuno di rappresentare una coalizione libera ed innovativa che sia indipendente dal gruppo politico di Schiavone e del gruppo “Sessa Libera”.  Chiedo a tutti i cittadini di questo meraviglioso Territorio, che da tempo chiedono un ricambio politico e generazionale, di sostenermi e di affiancarmi in questo gesto di coraggio per dare al Comune di Sessa Aurunca una vera alternativa! Io ci sono”.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara / Montegiorgio – Calcio, Aurora Alto Casertano: bene la prima

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pietramelara / Montegiorgio – Un tempo a testa, un punto a testa. Il risultato finale, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.