Ultim'ora

Sessa Aurunca / Cellole – Terra dei Fuochi, 87mila euro di multe contro l’abbandono di rifiuti

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Sessa Aurunca / Cellole – ‘Action day’ interforze nella ‘Terra dei Fuochi’ nei Comuni di Napoli e Caserta  e Attività di II Livello interforze nei Comuni di  Lusciano (CE), Arzano(NA), Casandrino(NA), Cellole(CE) e Sessa Aurunca(CE)  Nella giornata del 19 Agosto è stata effettuata nei Comuni di Napoli e Caserta , un’ operazione di controllo straordinario interforze (Action day) contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti industriali, artigianali e commerciali. Prosegue lo sforzo di repressione e prevenzione dell’abbandono illecito di rifiuti provenienti da utenze domestiche, industriali e agricole, mirato anche alle discariche abusive, secondo la pianificazione  stabilita con il coordinamento della Prefettura di  Napoli con la Prefettura di Caserta, le due questure e con le altre Forze di Polizia delle provincie, in base alla programmazione proposta dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della Cabina di regia “Terra dei Fuochi”.  Partecipavano all’operazione interforze 19 equipaggi  per un totale di 48 unità, nelle località e nei siti in cui abitualmente vengono abbandonati e quindi conferiti in modo illecito i rifiuti sul territorio, controllando 03 attività imprenditoriali e commerciali, di cui 01 sanzionata e denunciata, 45 persone identificate, di cui 02 denunciate e sanzionate, 12 veicoli controllati, circa 2000 mq di aree sequestrate, circa 2000 mc di rifiuti speciali pericolosi e non sequestrati, 87000,00 euro di sanzioni comminate.  Ulteriori attività straordinarie di controllo, nell’ambito delle Azioni di II Livello, sono state svolte il 13 Agosto nei Comuni di Arzano(NA), Casandrino(NA) e Cellole (CE), il 18 Agosto nel Comune di Lusciano(CE) e il 20 Agosto nel Comune di Sessa Aurunca(CE) ove il Raggruppamento Campania dell’Esercito su base Reggimento Cavalleggeri “Guide” (19°) congiuntamente a pattuglie delle Polizie Municipali effettuavano controlli del territorio con i seguenti risultati operativi: 79 persone identificate di cui 09 sanzionate e 2 denunciate, 78  veicoli controllati di cui 26 sanzionati e 4 sequestrati e controlli a quattro attività commerciali e imprenditoriali. Sanzioni amministrative comminate 14.903,00 euro. Le attività si inquadrano nelle azioni programmate “Action Day” (cioè operate dal da pattuglie interforze) e nelle Azioni  di “secondo livello” (cioè operate da pattuglie congiunte dall’Esercito e dai corpi di Polizia municipale o metropolitana) che si aggiungono ai settimanali Action Day.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Lotta al randagismo, registrazione gratuita all’anagrafe canina regionale

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pietramelara – Nella giornata di sabato 25 settembre nello spazio antistante il poliambulatorio di via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.