Ultim'ora
Ferdinando Russo, direttore generale Asl Caserta

Caserta – Coronavirus, oltre 200 dipendenti Asl senza vaccino: Russo apre procedimento disciplinare

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta – Sono circa 200 le lettere inoltrate dall’Asl di Caserta ad altrettanti dipendenti (fra cui anche medici ed infermieri) che non risultano vaccinati. Il direttore generale dell’Azienda Sanitaria, Ferdinando Russo, ha fatto scattare una procedura disciplinare imponendo ai dipendenti non ancora vaccinati di giustificare, entro cinque giorni, la propria scelta. L’Asl valuterà le repliche e qualora non si configurassero impedimenti al vaccino a medici ed infermieri ‘resistenti’ verrà intimato l’obbligo vaccinale entro 3 giorni, trascorsi i quali rischiano la sospensione dall’albo professionale di riferimento.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara / Montegiorgio – Calcio, Aurora Alto Casertano: bene la prima

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pietramelara / Montegiorgio – Un tempo a testa, un punto a testa. Il risultato finale, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.