Ultim'ora

Piedimonte Matese / Caserta – Comunali, interpartitico provinciale del centrosinistra: no a candidati sotto indagine

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese / Caserta – L’interpartitico provinciale del centrosinistra, nel prendere atto, positivamente, che in provincia di Caserta è da tempo in corso, in molti Comuni, un proficuo confronto tra le forze dell’area progressista, invita tutti a proseguire con determinazione, dovunque, superando le inevitabili difficoltà di un processo federativo. Auspica che possano essere elaborate, per le elezioni del 3 e 4 ottobre 2021, proposte politiche trasparenti, aperte alle migliori energie ed esperienze civiche, ma che trovino una guida ed una elaborazione politica chiara onde evitare il ripetersi di crisi già vissute in vari comuni della provincia poiché figlie di esperienze senza alcun progetto politico, con esponenti senza un impianto valoriale comune e soprattutto spesso disinteressati alle sorti delle città.  In particolare, l’interpartitico, nel pieno rispetto delle scelte locali auspica, anche laddove ciò non sia già accaduto con successo, che possano essere individuate dappertutto candidature sindacali esperte ed autorevoli, espressioni della storia politica democratica e progressista, comunque rappresentative delle comunità con coerenza di principi e autorevolezza dei candidati.  È indispensabile, nello stesso tempo, che senza perdere i principi del garantismo che la Carta Costituzionale riserva a tutti e ad ognuno, si eviti il coinvolgimento, in ogni forma ed in ogni ruolo, di soggetti attenzionati già dall’autorità giudiziaria, che rischierebbero di trascinare ancora una volta le città in perniciosi momenti di incertezza amministrativa. Abbiamo bisogno che le nostre città vivano periodi di continuità amministrativa necessari per il rilancio delle stesse.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capua – Maltrattamenti in famiglia, 2 arresti in 3 giorni: il brutto record di Tarallo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Capua –  Nuove accuse a carico di Nicola Tarallo, per fatti avvenuti alcuni mesi fa …

un commento

  1. Piedimonte doc

    Seee. I primi nomi che sono spuntati fuori sono proprio quelli che l’attività giudiziaria sta attenzionando.
    Dalla padella alla brace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.