Ultim'ora

Cellole – Imprenditore derubato di 500 euro da tre sconosciuti, tutto “grazie” ad un cocomero

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CELLOLE (di Carmine Di Resta) – La  vendita di un cocomero gli è costato un furto di cinquecento euro, poteva andare peggio. La vittima è un imprenditore agricolo che produce frutta-ortaggi e la vende sul suo terreno vicino la strada provinciale che conduce a Cellole, lato penultima rotonda sulla statale Appia. La vicenda vede protagonisti tre malviventi che a dire del derubato erano tre albanesi. A bordo di una Fiat Croma, vecchio modello di color blu, tre energumeni ed anche una donna seduta dietro. Davanti il truffatore ed un altro che portava al collo una grossa catenina. Fermatisi al punto vendita hanno chiesto un cocomero, pagando con una banconota da venti euro. Nel dare il resto l’imprenditore ha preso il portafoglio che conteneva ben oltre cinquecento euro. Il ladro visto tutto quel ben di Dio ha iniziato a parlare in modo strano, ha mostrato monete del suo paese, insomma uno stratagemma e con la scusa del resto si è avvicinato di quel tanto e con una mossa felina ha sfilato una mazzetta di cinquecento euro. Poteva andare molto peggio all’imprenditore, infatti nel portafoglio c’era una somma ragguardevole. I malviventi poi dopo “l’acquisto” hanno chiesto la strada per andare a Formia e sono scomparsi. Dopo qualche minuto il derubato nel controllare il denaro ha notato l’ammanco capendo di essere stato derubato. Ai carabinieri  di Cellole è affidato il caso.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Coronavirus, focolaio in casa di riposo: 2 anziani morti e 10 contagiati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Attualmente la situazione è sotto controllo, tuttavia l’allarme è altissimo e le autorità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.