Ultim'ora

Capriati a Volturno / Vairano Patenora – Calcio, l’Aurora Alto Casertano prepara il mix perfetto per la serie D

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Capriati a Volturno / Vairano Patenora – Il giusto mix tra riconferme e volti nuovi, l’Aurora Alto Casertano prova la ricetta per far bene in Serie D. Passata la sbornia per il successo che, il 19 giugno scorso a Campobasso, ha permesso il salto di categoria, la squadra di Flaviano Stefano Montaquila si appresta a disputare un campionato di serie D in cui sicuramente vorrà ben figurare. Proverà a farlo con alcune pedine che si sono dimostrate fondamentali per Mister De Rosa, riconfermato sulla panchina biancorossa, nello scorso campionato come Rolando, Capasso, Vallefuoco, Baba e Di Matteo, a cui si aggiungeranno nuovi talenti “millennials” che possono vantare presenze nei settori giovanili di Napoli, Benevento e Casertana, come D’Orta, Bottiglieri e Ciardulli. Tutti pronti a dar inizio ad una stagione da protagonisti allo stadio comunale di Capriati a Volturno insieme ai prossimi colpi ad effetto, del direttore sportivo Santangelo, dopo quelli già messi a segno con l’arrivo di Mancino e Lopez, attaccanti di grande esperienza e notevole qualità. Acquisto dell’ ultima ora è quello del portiere serbo Kuzmanovic che abbandona la Fc Matese per sposare il progetto Alto Casertano del presidente Montaquila.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sessa Aurunca / Alcamo – Giallo in casa alloggio, donna trovata cadavere: indagano i carabinieri

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sessa Aurunca / Alcamo –  E’ stata trovata priva di vita, all’interno della sua cameretta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.