Ultim'ora

Acqua più sostenibile con un distributore in ufficio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

In Italia siamo dei grandi consumatori di acqua in bottiglia, in qualsiasi situazione. A casa la acquistiamo in grandi bottiglie di plastica, da un litro e mezzo. In ufficio utilizziamo solitamente le bottigliette da 500 ml, che sono a volte offerte dall’azienda in cui si lavora, a volte acquistate sul luogo di lavoro o portate da casa. Questo causa un elevato quantitativo di inquinamento: in parte derivato dalla produzione della plastica per le bottiglie e dal riciclo della stessa, in parte dal consumo di combustibile necessario per il trasporto delle bottiglie.

La soluzione
Una soluzione che permette di ridurre a zero queste due fonti di inquinamento c’è e consiste nel bere l’acqua che proviene dai rubinetti di casa e dell’ufficio. In effetti l’acqua degli acquedotti italiani è sana e pura, grazie a un efficiente sistema di disinfezione e di controllo. È proprio questo sistema che però offre i principali ostacoli; quasi ovunque infatti si utilizzano le proprietà battericide del cloro, che consente di limitare la presenza di agenti patogeni nell’acqua, rendendola pura e sana da bere. Sana non significa però anche buona, anzi; spesso proprio il sapore di cloro impedisce all’italiano medio di bere volentieri l’acqua dell’acquedotto. E per questo si preferisce acquistare acqua in bottiglia, microfiltrata o proveniente da fonti di alta montagna, quindi priva di cloro e di sostanze che alterano il gusto e l’odore del liquido.

Come migliorare l’acqua dell’acquedotto
Se l’acqua dell’acquedotto è la soluzione che permetterebbe di limitare l’utilizzo di acqua in bottiglia, un distributore acqua Culligan è quella che consente di avere anche in ufficio acqua buona e piacevole da bere, senza bisogno di acquistarne in bottiglia. Si tratta di dispositivi che permettono di filtrare l’acqua dell’acquedotto, restituendo acqua dal buon sapore, priva di cloro e di contaminanti di qualsiasi genere. I distributori di acqua si collegano alla rete idrica dell’ufficio, permettono quindi di avere a disposizione tutta l’acqua che si desidera. Sono disponibili anche modelli compatti, adatti a piccole realtà; così come si possono acquistare distributori ed erogatori di acqua che permettono di ottenere il liquido a temperatura ambiente, fresco, caldo o addirittura frizzante.

Un risultato sorprendente
Il risultato ottenibile con questo tipo di apparecchiatura è sorprendente, perché avere sempre a disposizione acqua buona, ogni volta che lo si desidera, spinge molti a bere più del solito. Fino a raggiungere le quantità suggerite dalle linee guida del ministero della salute. Non solo, il risultato è sorprendere anche per quanto riguarda il risparmio, in termini economici e in termini ecologici. Alcune stime dichiarano che una ditta di medie dimensioni, con circa 50 dipendenti, può riuscire a ridurre i rifiuti in plastica prodotti fino a 225 kg all’anno. Si tratta di un risultato importante, anche per quanto riguarda la semplice gestione aziendale; visto che le bottigliette di acqua usa e getta si devono acquistare, trasportare e smaltire. Con un efficiente distributore di acqua tutte queste attività sono un mero ricordo.

Risparmiare per l’acqua
A conti fatti per un’azienda è anche un vero e proprio risparmio in termini economici; prima di tutto perché non si dovranno più pagare i costi correlati all’acquisto, alla conservazione, alla distribuzione e allo smaltimento delle vecchie bottigliette in plastica. Secondariamente perché si offrirà ai propri dipendenti acqua buona, fresca e piacevole ogni volta che lo desiderano, il tutto a un costo contenuto. Ricordiamo infatti che i distributori oggi disponibili sul mercato sono offerti con una sorta di pacchetto completo, che comprende l’installazione e la manutenzione periodica, a un costo concorrenziale. Si ottiene così anche la massima efficienza, con distributori di acqua sempre in perfetto stato, con una spesa modica.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Mutuo online: ecco come aprirlo

Tempo di lettura stimato: 3 minuti Se si ha la necessità di richiedere un mutuo ormai è possibile farlo anche direttamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.