Ultim'ora

Roccamonfina – Associazione “Plastic Free”, molti i volontari che rispondono all’appello per la protezione e la cura delle bellezze paesaggistiche roccane

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Roccamonfina – L’Ente comunale grazie alla collaborazione con l’associazione Plastic Free (rete nazionale di volontari che si prende cura dell’ambiente) sta cercando di contrastare gli incivili che sporcano e deturpano il paesaggio, e di sensibilizzare i cittadini alla protezione e cura delle bellezze paesaggistiche roccane, estendendo questa campagna di sensibilizzazione anche nella scuola; proprio stamattina più di 50 volontari hanno risposto all’appello lanciato qualche settimana fa per ripulire il territorio roccano, battendo a tappeto il paese alla ricerca di rifiuti abbandonati come gesto d’amore per il territorio.

Questa iniziativa è stata fortemente voluta dall’assessore all’ambiente ed ecologia Giovanna Prata e dal delegato al Parco Regionale di Roccamonfina Valerio Buco; inoltre, hanno preso parte all’ iniziativa anche il Vice Sindaco Mario Di Pippo, l’Assessore Comunale Chiara Pacitto e il delegato alla Comunità Montana Franco Camuso.

Ecco le parole dell’assessore all’ambiente ed ecologia Giovanna Prata:

“Grazie!

Un sincero grazie a tutti coloro che con impegno ed entusiasmo hanno preso parte all’iniziativa di questa mattina organizzata con l’associazione Plastic Free.

Più di 50 i volontari che, armati di guanti, sacchi, sorrisi e tanta buona volontà, hanno risposto all’appello lanciato qualche settimana fa per ripulire il nostro territorio. Anziché lamentarsi dietro allo schermo di un computer o di un telefonino, si sono rimboccati le maniche e hanno battuto a tappeto il paese alla ricerca di rifiuti abbandonati.

Quello di oggi è stato un vero e proprio gesto d’amore per il nostro territorio e un momento di grande solidarietà. Considerato il successo dell’iniziativa e il coinvolgimento della cittadinanza organizzeremo altre giornate ecologiche con l’obiettivo di sensibilizzare sempre più persone alla lotta contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti.”

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capua – Maltrattamenti in famiglia, 2 arresti in 3 giorni: il brutto record di Tarallo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Capua –  Nuove accuse a carico di Nicola Tarallo, per fatti avvenuti alcuni mesi fa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.