Ultim'ora

Caserta / Roma – Assemblea nazionale Unioncamere, De Simone confermato come vice presidente

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Caserta / Roma – Tommaso De Simone è stato eletto vice presidente di Unioncamere, l’unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, l’ente pubblico che unisce e rappresenta istituzionalmente il sistema camerale italiano. Un riconoscimento confermato perché, dal 2014, il presidente della Camera di Commercio di Caserta siede nell’Assemblea di Roma. L’elezione è avvenuta  stamattina, presso la sede di Unioncamere, a Roma e costituisce un ulteriore premio al suo personale percorso imprenditoriale e istituzionale oltre che al lavoro svolto in difesa dei diritti del mondo produttivo dell’intero territorio provinciale. Laureato in Giurisprudenza, De Simone, imprenditore agricolo da quasi trent’anni, è alla guida della Camera di Commercio di Caserta da fine anno 2009, oltre ad aver ricoperto l’incarico di vice presidente di Unioncamere nazionale, da aprile del 2010 è stato vice presidente vicario di Unioncamere Campania e da dicembre dello stesso anno fino a novembre del 2012 presidente di Unioncamere Campania. All’esperienza ultra decennale in Camera di Commercio e nelle società del sistema medesimo ha affiancato l’esperienza in Coldiretti ricoprendo anche in questo caso diversi incarichi. «Il mio ringraziamento va ai miei colleghi presidenti ” ha affermato De Simone “che ancora una volta mi hanno dato fiducia. Un incarico che mi accingo a ricoprire con lo stesso entusiasmo della prima volta perché ritengo che fare il vice presidente di Unioncamere sia prestigioso ma che consenta, allo stesso tempo, di accorciare quel contatto tra istituzioni periferiche e centrali. L’anno che abbiamo alle spalle, quello attuale ed anche quello futuro rappresentano la svolta anche per il sistema camerale che come tutti gli altri ha dovuto fare i conti con la pandemia. Il sistema produttivo ed imprenditoriale ha ricevuto un duro colpo e per questo motivo diventa più che mai necessario che ci sia un lavoro di squadra e di raccordo con il sistema centrale. Ed è proprio questa la sfida che ho raccolto candidandomi come vice presidente di Unioncamere”. De Simone e gli altri vice fanno parte della squadra di Unioncamere che affiancherà il neo eletto presidente nazionale Andrea Prete.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Piedimonte Matese – Scandalo in comune, 104 negata alla moglie del sindaco. La mediazione di Ricca e l’ira di Di Lorenzo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Piedimonte Matese –  La donna, per sopperire ad esigenze assistenziali riferite alla famiglia del Sindaco, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.