Ultim'ora

Ailano – Cassa Armonica, la Comunità Montana del Matese salva l’amministrazione “dormiente”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Ailano – La protesta dei cittadini, amplificata dalla stampa, ha spinto gli “amministratori” del paese a prendere una decisione. Così, questa mattina, dopo mesi e mesi di “letargo” ecco giungere in piazza gli operai della comunità montana del Matese per riparare la Cassa Armonica posizionata sul belvedere di Piazza Regina Margherita.
Era stata chiusa al pubblico più di due mesi fa,  dopo che alcune tavole della pavimentazione si erano rotte provocando anche la caduta di due bambini, per fortuna senza conseguenze. Vista l’inerzia dell’amministrazione comunali alcuni cittadini si erano attivati per risolvere la problematica.  Dopo il lancio dell’iniziativa tramite facebook e la pubblicazione dell’articolo sulla nostra testata “Ailano: Cassa Armonica di Piazza Regina Margherita, il Comune assente: i cittadini si mettono in proprio”, stamattina  sono intervenuti i Baif della Comunità Montana del Matese, i quali stanno mettendo a disposizione della comunità ailanese le proprie professionalità per procedere alla riparazione della Cassa armonica e restituire lustro al magnifico belvedere di Piazza Regina Margherita di Ailano. La disponibilità dei Baif (braccianti agricoli idraulici forestali) della Comunità del Matese a svolgere anche mansioni di manutenzione e riparazione dell’arredo urbano rappresenta una lodevole iniziativa che va a risolvere questa problematica molto sentita dalla cittadinanza di Ailano.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sessa Aurunca – Tragedia a Piedimonte, liberata la salma di Antonio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sessa Aurunca – L’autorità giudiziaria ha liberato la salma dell’uomo che oggi pomeriggio si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.