Ultim'ora

Roccamonfina – L’ex sindaco Tari diffamata, partito il processo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Roccamonfina – Un giornalista casertano è finito sotto processo con l’accusa di  aver diffamato l’ex sindaco di Roccamonfina Letizia Tari. Tutto parte nel maggio del 2019 quando sul web apparve un articolo nel quale l’ex fascia tricolore roccana veniva indicata come “beneficiaria” di una promozione nell’ambito della propria attività lavorativa presso il centro per l’impiego. Promozione, che secondo l’articolo, avrebbe fruttato circa mille euro al mese in più. Veniva poi ventilata l’ipotesi che tutto fosse organizzato in vista delle elezioni regionali (quelle che si sono svolte nel 2020) per ottenere la candidatura di Tari nella lista che avrebbe organizzato l’ex assessore regionale Sonia Palmeri. La denuncia presentata da Tari ha portato al processo nel quale l’ex sindaco – difeso dall’avvocato Gabriele Gallo – si è costituita parte civile. Nella prossima udienza, quella fissata per il prossimo gennaio 2022, sul banco dei testimoni salirà proprio la parte offesa, Letizia Tari.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

CASTEL VOLTURNO – GESTIONE ILLECITA DI RIFIUTI, SEQUESTRATE QUOTE SOCIETARIE. ESEGUITE 4 MISURE CAUTELARI

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Castel Volturno – Il Gruppo della Guardia di Finanza di Giugliano, al termine di un’indagine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.