Ultim'ora

Alvignano – Inquinamento ambientale, dissequestrato depuratore caseificio Ponticorvo. Imprenditore verso il processo

Alvignano – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere vuole processare l’imprenditore Massimo Ponticorvo, ex candidato alla carica di sindaco del municipio di Alvignano. Il depuratore di una sua azienda fu posto sotto sequestro per diverse irregolarità. Nei giorni scorsi l’impianto è stato dissequestrato. Intanto il Pubblico Ministero ha depositato gli atti d’indagine espletata ed ha chiesto il rinvio a giudizio del legale responsabile della ditta,  operante da decenni nel settore della produzione di prodotti lattocaseari, in primis la mozzarella di bufala, destinata al commercio e alla vendita sul mercato nazionale ed internazionale,  per violazione delle norme in tema di inquinamento ambientale.

Guarda anche

TEANO – Scontro fra auto e moto: due giovani feriti

TEANO – L’incidente è avvenuto questa sera lungo la strada provinciale che collega Roccamonfina con …