Ultim'ora
foto di repertorio

Teano – Carenza idrica, tre frazioni scrivono al sindaco: grave situazione igienico sanitaria. Intervenire subito

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Teano – La grave carenza idrica che pesa su una fetta del territorio sidicino starebbe generando anche problematiche igienico sanitarie. I residenti di Fontanelle, San Giuliano e Cappelle hanno sottoscritto una petizione popolare:  “… a causa del perdurare della crisi idrica che, nel corrente anno, in tali siti ha raggiunto una maggiore drammaticità creando condizioni igienico – sanitarie ai limiti del consentito;
PREMESSO, che le tante segnalazioni effettuate agli uffici preposti, ad oggi, non hanno prodotto alcun effetto neanche in termini di parziale risoluzione della gravosa problematica esposta;
RILEVATO, che il predetto disservizio ha raggiunto picchi di criticità insostenibile, tanto che l’assenza di erogazione idrica avviene già nelle prime ore del pomeriggio per protrarsi fino all’orario di chiusura forzata stabilito dall’Ente che, dal mese di giugno ad oggi, offre agli abitanti dei predetti borghi una fornitura idrica di appena 8 ore su 24 con continue interruzioni nelle zone alte a causa della poca pressione, aggravando i danni causati agli impianti domestici, nonché moltiplicando i disservizi;
CONSIDERATA, inoltre, la ben più preoccupante situazione igienico – sanitaria che ne deriva anche alla luce del particolare momento storico – pandemico;
Per tutto quanto esposto, ritenendo improcrastinabile l’adozione di ogni più opportuno intervento per porre fine a tale irragionevole gestione della res publica,  
CHIEDONO Alla S.V. quali azioni si intendono intraprendere al fine di provvedere alla risoluzione della predetta situazione emergenziale e porre un immediato rimedio a tale insostenibile e preoccupante disservizio, invitandoLa, pertanto, a fornire un celere riscontro, in forma scritta, alla presente richiesta.  Si richiede, inoltre, che il contenuto della decisione dell’organo competente, unitamente al testo della presente petizione, venga pubblicizzato mediante affissione negli appositi spazi e, comunque, in modo tale da permetterne la conoscenza a tutti i firmatari, così come previsto dall’art. 37 del vigente Statuto Comunale della città di Teano.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MONDRAGONE – SCAPPANO ALL’ALT DELLE FORZE DELL’ORDINE, CARABINIERI COINVOLTI IN UN BRUTTO INCIDENTE STRADALE

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MONDRAGONE – A seguito di un inseguimento i Carabinieri della stazione di Baia Domizia sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.