Ultim'ora

CAIANELLO – Inchiesta “Assopigliatutto”, archiviata la posizione di Feroce e De Fusco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CAIANELLO –  L’ex sindaco di Caianello, Marino Feroce, e il suo vice, Luigi De Fusco, sono usciti dall’inchiesta nota come “Assopigliatutto”, nata da presunti appalti truccati per la gestione della raccolta e smaltimento di rifiuti solidi urbani. Qualche settimana fa è stata resa nota, agli interessati, l’archiviazione delle loro posizioni. Si conclude così la questione che aveva visto coinvolti i due amministratori di Caianello che, nel corso delle indagini, subirono anche una perquisizione e il sequestro di apparecchiature informatiche. Accuse infondate tanto che, ora, arriva l’archiviazione per Feroce e De Fusco.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

CASTEL VOLTURNO – GESTIONE ILLECITA DI RIFIUTI, SEQUESTRATE QUOTE SOCIETARIE. ESEGUITE 4 MISURE CAUTELARI

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Castel Volturno – Il Gruppo della Guardia di Finanza di Giugliano, al termine di un’indagine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.