1

Sessa Aurunca – Amministrative, ritorna il duo Vernile/Pecunioso, nasce “Azione Civica” a sostegno di Di Iorio

Sessa Aurunca – Ritorna la coppia Vernile Pecunioso. I due ex consiglieri comunali, Basilio Vernile e Emilio Pecunioso sono stati per lungo tempo alleati durante l’amministrazione di Luciano Di Meo. Dopo una pausa alla scorsa legislatura comunale, il duo Vernile Pecunioso ritorna insieme con una lista competitiva “Azione Civica” che andrà a sostenere il candidato sindaco Lorenzo Di Iorio. La fusione di “Ora” di Pecunioso e “Passione Democratica” di Vernile è stata resa pubblica  con un comunicato stampa” “La Lista Civica “Ora” si unisce ufficialmente alla lista civica “Passione Democratica” per le elezioni amministrative 2021 relative alla città di Sessa Aurunca, dando vita ad un nuovo simbolo: “Azione Civica per Sessa e Frazioni”. Gli ex Consiglieri Comunali Emilio Pecunioso e Basilio Vernile, insieme ai componenti delle rispettive liste hanno comunicato ufficialmente l’unione delle due liste e la creazione di un nuovo simbolo creato appositamente per le elezioni amministrative di Sessa Aurunca. Prima di prendere questa decisione c’è stato un lungo confronto di idee e programmi per il rinnovamento di Sessa Aurunca. Con gli amici della nuova lista civica condividiamo l’idea che Sessa Aurunca debba smettere di essere solamente un grande condominio. Ci aspettano sfide importanti. Noi vogliamo tornare a dare voce e spazio a chi ha voglia di fare. Siamo convinti che questa unione sia il primo passo verso la costruzione di un progetto che non deve essere finalizzato unicamente alle prossime elezioni ma ad impostare un percorso duraturo nel tempo. L’aggregazione dovrà diventare la parola d’ordine del futuro. Perché è l’unico vero modo per restituire a Sessa Aurunca la dignità che merita. Il merito di questa fusione è di tutti coloro che hanno voluto aprire un dialogo finalizzato al bene della città, abbandonando le vecchie logiche del passato. Il senso di responsabilità verso i cittadini di Sessa Aurunca è stata la chiave per questa felice unione. Grazie a tutte le persone che si sono prodigate per aggregare e per non disperdere tutto questo potenziale”