Ultim'ora

Teano – Tre frazioni senza acqua, cittadini esasperati chiedono “grazia” in municipio. La risposta è disarmante: non possiamo fare nulla

Teano – Tre frazioni – San Giuliano, Fontanelle e Cappelle – soffrono da mesi di una pesantissima carenza idrica. Una situazione non più sostenibile, insostenibile anche la scarsa attenzione che l’amministrazione comunale pone verso il problema. Una donna, residente nella zona scrive:
“…. sono una cittadina di Teano precisamente residente nella frazione San Giuliano. Sono mesi che non c’è acqua nella piccola frazione e nelle due limitrofe (San Giuliano, Cappelle e Fontanelle) nonostante le numerose segnalazioni, l’ultima fatta settimana scorsa al comando dei vigili urbani, ho personalmente ricevuto la bellissima risposta: non ci possiamo fare niente oltre che fare una semplice segnalazione, l’ufficio idrico non risponde nessuno.
Io mi chiedo come si può lasciare cittadini, in piena estate e con una pandemia in corso, senz’acqua che è un bene primario e non se ne può fare a meno. Mio padre torna dalla nostra campagna e non si puo’ nemmeno fare una doccia. Dobbiamo mettere a riscaldare l’acqua al sole nelle taniche, cose che si facevano nel medioevo. Noi rivogliamo l’acqua e non intendiamo pagare alcuna bolletta”.

 

 

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

 Napoli – Progetto “OnDaRoad”, “FRISC’”: la sirena dell’artista Trallallà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.