Ultim'ora

I tanti vantaggi di un parquet moderno

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

I detrattori dei rivestimenti in parquet ce lo dipingono come un tipo di pavimentazione difficile da installare, con costi impossibili da sopportare e poco rispetto per l’ambiente. Negli ultimi anni le aziende che producono parquet moderni hanno sovvertito questo modo di vedere le cose, prediligendo legni da foreste sostenibili e sistemi di installazione rapidi e veloci.

Clicca per approfondire

Foreste sostenibili
Questo è il primo passo per dare vita a un parquet rispettoso dell’ambiente: prelevare il legno da foreste sostenibili. Stiamo parlando delle grandi foreste del nord America, che sono gestite in modo da poter durare negli anni. In sostanza gli alberi sono considerati come qualsiasi altra coltivazione, quindi la foresta viene alleggerita di alcune unità, prevedendo però sempre un regolare ripopolamento. In questo modo, nonostante il prelievo importante di legni di grande qualità, la foresta non viene rasa al suolo, ma coltivata e mantenuta in tutta la sua ricchezza. Il parquet moderno sostenibile passa anche attraverso la produzione di rivestimenti lamellari, dove lo strato di legno pregiato viene rinforzato da lamelle di multistrato in betulla. La parte esterna è proposta già verniciata, consentendo così di ottenere una migliore resistenza all’umidità e una maggiore stabilità nel tempo.

Veloce da installare
Un tempo i pavimenti in parquet erano preparati con legno non trattato, che veniva incollato e inchiodato al supporto sottostante, per poi essere trattato con apposite vernici. Oggi il parquet moderno viene installato in un modo assai diverso, a partire dal fatto che è consegnato al posatore già prefinito, quindi verniciato con appositi prodotti che lo rendono resistente all’umidità, o anche laccato o protetto con particolari prodotti a olio. In sostanza le operazioni di posa sono accelerate, una volta terminata la posa il pavimento è già pronto per essere vissuto, senza bisogno di trattarlo. Oltre a questo i listoni a incastro permettono anche la posa flottante, senza bisogno di collanti o mastici di vario genere. Si risparmia sul tempo di posa, ma si ottiene lo stesso un risultato ottimale dal punto di vista estetico e delle prestazioni.

Caldo e pulito
Il bello del parquet moderno sta anche nella facilità di pulizia e di gestione. Per pulire un buon rivestimento in parquet di ultima generazione è sufficiente un panno umido, da passare solo dopo aver spolverato la superficie. In commercio si trovano appositi detergenti per il legno, ma è possibile utilizzare anche detergenti neutri. Le vernici utilizzate oggi per il parquet ne permettono l’utilizzo in qualsiasi ambiente della casa, anche in cucina o in bagno. Consentono infatti di conferire al legno la massima resistenza all’usura e all’umidità. Un risultato che garantisce un pavimento bello e durevole nel tempo. Non solo, le aziende che producono parquet moderno offrono anche materiali innovativi, come ad esempio i laminati o i listoni multistrato trattati per resistere alla compressione e all’umidità. Il risultato è sorprendente, perché ricorda i vecchi pavimenti in legno “di una volta”, con in più delle caratteristiche contemporanee, che rendono il rivestimento più robusto e resistente, a prova di utilizzo quotidiano.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Guida al TVBox: cos’è, come si usa e quale scegliere

Tempo di lettura stimato: 2 minuti La televisione oggi non è più un dispositivo semplice che ci mostra i principali canali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.