Ultim'ora

ALVIGNANO / CAIAZZO –  Comunità incredula: non si può morire così a 34 anni. Oggi i funerali di Luigi.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ALVIGNANO / CAIAZZO – E’ stata liberata questa mattina la salma del giovane trovato cadavere nella sua abitazione collocata nel territorio del comune di Caiazzo. La morte avvenuta nella notte fra il 24 e il 25 giugno scorso per ragioni ancora da accertare. Per questa ragioni si sono resi necessari gli esami medici legali. La salma di Luigi Sgueglia è giunta questa mattina, intorno alle ore 10e30, nella chiesa di San Sebastiano, ad Alvignano, dove si è svolto anche il rito religioso prima della sepoltura. Luigi Sgueglia aveva appena 34 anni. A scoprire il corpo senza vita di Luigi sarebbe stato un familiare dopo averlo cercato inutilmente al telefono. Sul caso indagano i  carabinieri della stazione di Ruviano, competenti per territorio.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pontelatone – Deposito rifiuti distrutto dalle fiamme, non si esclude l’ipotesi dolosa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pontelatone – Sarà l’autorità giudiziaria a tentare di spiegare le ragion che hanno distrutto un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.