1

Dragoni – Comunali, fra Lavornia e D’Aloia c’è “profumo” d’intesa. Ma le “famiglie” si ribellano

Dragoni – Il sindaco in carica, Silvio Lavornia avrebbe incontrato, nelle scorse settimana il gruppo della acerrima “nemica” (politica) Antonella D’Aloia. Obiettivo è la ricerca di una intesa in vista delle prossime elezioni comunali che dovrebbero svolgersi nella primavera del 2022. L’incontro fra i due leader non sarebbe andato male, anzi, secondo alcune indiscrezioni il “profumo” d’intesa sarebbe stato intenso. Ostile, invece, la reazione di molti componenti dei due gruppi che assicurano: questo matrimonio non s’ha da fare, nè domani nè mai. Insomma, i sostenitori di D’Aloia mai accetterebbero un accordo con il gruppo di Lavornia; stessa condizione per i sostenitori dell’attuale fascia tricolore che mai vorrebbero una unione con chi finora ha fatto loro la guerra. La politica, si sa, tuttavia, è l’arte dell’impossibile. Ma chi potrebbe essere il candidato sindaco in caso di accordo fra i due gruppi?
Alcuni indicano lo stesso Silvio Lavornia che vorrebbe il terzo mandato consecutivo, altri, invece, indicano un esponente della famiglia D’Aloia, probabilmente il fratello di Antonella.