Ultim'ora

Piedimonte Matese – Consumo dell’acqua, il “simpatico” scherzo della RTI ai cittadini

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – La società che gestisce le entrate tributarie ed extratributarie del comune di Piedimonte Matese sembra aver combinato un “simpatico” scherzo ai residenti. Pochi giorni fa, infatti, i cittadini piedimontesi si sono visti recapitare da personale dell’impresa avvisi per l’autolettura dei misuratori idrici senza notifica ovvero l’invito a comunicare per causa covid19 la lettura dei contatori all’indirizzo del concessionario del servizio pur sapendo quest’ultima che quasi la totalità dei contatori sono ubicati all’esterno delle abitazioni. Ma la RTI (SSI / Novares) dimentica spesso che come da contratto, capitolato nonché progetto tecnico la lettura deve essere rilevata da proprio personale idoneo, due volte l’anno mentre l’autolettura viene praticata solo nei casi di assenza dell’utente oppure il contatore trovasi ubicato all’interno dell’abitazione. I cittadini si chiedono: la società, avendo avuto richiesta dall’ente lo scorso 3 giugno di emettere i ruoli idrici relativi agli anni 2018/2019/2020 nel termine massimo di 15 giorni, vuole crearsi delle giustificazioni? Vorrebbe far ricadere le eventuali colpe sui cittadini che non hanno inviato in tempo utile l’autolettura? In tal modo, se non dovesse riuscire ad emettere i ruoli idrici entro il tempo assegnato, la società vuole evitare un’azione del municipio che potrebbe anche agire per la risoluzione contrattuale?

Guarda anche

Pietramelara – Calcio, Aurora Alto Casertano sconfitta ancora. Per la salvezza serve un miracolo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Dopo l’ennesima sconfitta per le aquile dorate  dell’Alto Casertano, il presidente Flaviano Montaquila …

un commento

  1. Tranquilli signori arriveranno altre miglia di ricorsi verso il comune cosi come già successo per la tari 2015 con richiesta risarcimento danni. Ma la cosa più brutta è che tutto sommato saranno sempre i cittadini a pagare e non il responsabile pubblico del procedimento come previsto dal d.lgs. n. 165/2001.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.