Ultim'ora

Dragoni – Verso le comunali, Giovanni Lavornia chiarisce: non voglio fare il sindaco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Dragoni –  “Non ho alcuna intenzione di candidarmi perché ho scelto di dedicarmi interamente all’azienda di famiglia, e l’ho dimostrato alle ultime elezioni regionali quando, pur sollecitato da più parti e nonostante la disponibilità di varie liste, ho deciso di fare l’imprenditore a tempo pieno. Capisco chi punta ad avvelenare i pozzi e a generare confusione perché mira ad altro, ma in famiglia la politica l’ha fatta, la fa e la farà anche in futuro mio padre che, da sindaco uscente, il prossimo anno avrà la possibilità anche di candidarsi per il terzo mandato, se lo vorrà e se lo riterrà utile per la sua maggioranza e necessario per l’amministrazione della comunità di Dragoni. Sono scelte che, del resto, competono unicamente a mio padre e alla compagine amministrativa che lo ha sostenuto in questi 9 anni, io preferisco dedicarmi alla nostra azienda e alla mia attività di imprenditore impegnato tanto in Confindustria Caserta quanto nell’associazionismo a livello provinciale”.
Sono parole di Giovanni Lavornia – figlio dell’attuale sindaco di Dragoni, Silvio Lavornia – indicato in un nostro articolo come il probabile successore del padre alla guida del paese. Era, la nostra, una mera ipotesi sulla quale Giovanni Lavornia ha inteso fare chiarezza chiamandosi fuori dalla prossima sfida per la fascia tricolore.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, arrestato in flagranza 35enne 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – La Polizia di Stato di Caserta, ha tratto in arresto C.M., classe 1986, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.