Ultim'ora

Tora e Piccilli – Mentre Fatigati “pensava” alle surroghe e alla Repubblica Autonoma, il Prefetto ha nominato il Commissario 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Tora e Piccilli – Dopo le dimissioni (contestuali e irrevocabili) di sei consiglieri comunali, il mitico ex sindaco di Tora e Piccilli, Luciano Fatigati stava organizzando le surroghe dei consiglieri. Voleva in sostanza scavalcare una precisa norma e quindi proclamare Tora e Piccilli Repubblica Autonoma, simile a quella di San Marino, oppure, ipotizzano altri, fare un “Principato”, simile a quello di Monaco. Ironia a parte, è arrivata pochi minuti fa la comunicazione da parte del Prefetto di Caserta che per niente preoccupato “ha formulato al Ministero dell ‘Interno proposta di scioglimento del Consiglio  Comunale  di Tora e Piccilli, a seguito delle dimissioni rassegnate da sei Consiglieri comunali, disponendo nel contempo la sospensione del civico consesso, con la contestuale nomina del Comm issario Prefettizio nella persona della dr.ssa Paola Ponticelli, Viceprefetto aggiunto, in servizio presso questa Prefettura”. La parola tornerà ai cittadini nel prossimo mese di ottobre quando si andrà al voto per rinnova il consiglio comunale.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capodrise – Non si risveglia dall’operazione, ragazza 19enne si spegne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CAPODRISE – Una ragazza 19enne, Maria Di Sivo, si è spenta. Nelle scorse ore i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.