Ultim'ora

Caiazzo – Caso Decò, ancora una bocciatura dal Tar. La struttura resta chiusa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caiazzo – Oggi i giudici del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Terza) hanno emesso ordinanza in merito al ricordo presentato dalla società Ipervolturno II, contro il comune di Caiazzo che non ha opposto nemmeno “resistenza”, non costituendosi in giudizio. Il ricorso inoltre era nei confronti di Parisi Concetta, quale legale rappresentante della società New Golden Market., rappresentata e difesa dall’avvocato Maurizio Ricciardi Federico. I ricorrenti chiedevano l’annullamento previa sospensione dell’efficacia, dell’ordinanza n.17 del 31 marzo 2021 del Responsabile del Settore 1 Amministrativo – Vigilanza e Affari Generali del Comune di Caiazzo, notificata il 1° aprile 2021, con la quale è stata ordinata alla società ricorrente la chiusura immediata della media struttura di vendita ivi specificata. I giudici  dopo la camera di consiglio dell’8 giugno 2021, hanno respinto l’istanza e quindi hanno confermato la validità dell’ordinanza di chiusura imposta dal municipio alla IperVolturno II

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Castel Volturno – “Action day” interforze nella “Terra dei Fuochi” contro la gestione e lo smaltimento illecito dei rifiuti e degli scarti delle lavorazioni

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Castel Volturno – Effettuata lo scorso giovedì, nei Comuni di Napoli e Castel Volturno (CE), …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.