Ultim'ora
foto di repertorio

Caserta – Appalto di pulizia dell’ASL, la protesta dei lavoratori: garanzie sul futuro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta –  La scrivente O.S in merito alla vicenda cambio di appalto per l’appalto di pulizia dell’Asl di Caserta ha inoltrato 4 diverse richieste di incontro per conoscere la data di entrata delle società aggiudicatrici, in data 10/02/2021  Prot. 4.105, 15/03/2021  Prot. 4.115, 07/04/2021 Prot.  4.154,  21/05/21Prot. 4.185, tutte rimaste inevase da parte di codesta Asl. Vista la criticità del suddetto appalto già gravato in precedenza e tenuto conto che  i carichi di lavoro sono diventati insostenibili, che le maestranze aspettano da mesi il cambio di appalto che darebbe loro dignità lavorativa, e sopratutto una boccata di ossigeno con il ripristino delle ore storiche di ogni singolo lavoratore. Per questi motivi i lavoratori dell’indotto manifesteranno, in un Sit-in pacifico con i dovuti distanziamenti sociali come da DCPM 2020, in via Unità D’Italia presso la sede della Direzione Asl Caserta. Se non verrà data a loro una risposta certa si vedranno costretti ad intraprendere altre azioni di lotta a garantire il proprio futuro lavorativo.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Attualità: uomini, fatti e opinioni – Stasera parliamo con Lombardi (sindaco di Calvi Risorta) e Martiello (sindaco di Sparanise). Segui la diretta

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Questa sera alle ore 20, andrà in onda la 30esima puntata del programma: “Attualità: uomini, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.