Ultim'ora
Angela Carini

Piedimonte Matese – Boxe femminile, la Carini volerà a Tokyo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – La Carini batte nei quarti di finale del torneo di qualificazione Olimpica di Parigi la francese Emily Sovinco, con un risultato netto e convincente nei 69 kg. Conducendo alla perfezione il match dalla metà del primo round, partito con le scintille, in poi. Altri due round senza storia e 3 round su 3 vinti dalla pugile di Piedimonte Matese, cresciuta nella Pugilistica Matesina, in forza alle Fiamme Oro e che si allena alla Picardi Boxe di Casoria. Subito dopo la proclamazione, la commozione e la dedica al padre Peppe, ex poliziotto e al quale è legatissima. La Tiger della boxe dilettanti in Italia ha coronato un sogno dopo le vittorie e le medaglie ai Mondiali e agli Europei con il tifo appassionato di tutti i suoi compagni di Nazionale. Adesso le semifinali, ma intanto l’obiettivo è raggiunto. Incontrerà a sorpresa la tedesca Nadine Apetz che ha battuto la favorita 39enne Karolina Koszewska (Polonia), apparsa non in grandissima forma. Angela volerà a Tokyo!

Anche un’altra azzurra, Giordana Sorrentino, ha staccato il pass olimpico, poi toccherà ad Irma Testa, tornare nella kermesse a cinque cerchi, dopo aver letteralmente dominato la vice campionessa del Mondo, Vorontsova.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.