Ultim'ora

DRAGONI – ANCORA TROPPI STUDENTI POSITIVI AL COVID-19, LAVORNIA PROLUNGA LA CHIUSURA DELLE SCUOLE

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

DRAGONI – In controtendenza con quanto sta accadendo in quasi tutti gli altri paesi della regione Campania, a Dragoni il numero dei positivi al coronavirus continua ad aumentare tanto da costringere il primo cittadino Silvio Lavornia, mediante ordinanza, a prolungare la chiusura dei plessi scolastici di ogni ordine e grado per ulteriori 7 giorni. Sulla sua pagina facebook infatti, si legge quanto segue: “L’evolversi della situazione epidemiologica e il continuo incremento dei casi di studenti positivi registrati nelle ultime ore sul territorio comunale che frequentano i plessi cittadini, mi impongono di proroga la ordinanza di chiusura delle scuole anche per la prossima settimana.  L’attuale situazione, come è normale che sia, desta un forte allarme nell’intera comunità, da cui emerge una vigorosa richiesta di ulteriori misure restrittive al fine della salvaguardia della salute pubblica, soprattutto in ambito scolastico.  Pertanto, nella mia qualità di “autorità sanitaria locale”, ho il compito, aggiungo anche il dovere, di tutelare la salute dei cittadini e delle persone operanti sul territorio comunale, adottando disposizioni che possano rafforzare l’azione di contrasto al diffondersi del coronavirus.  Per tali motivi, di intesa con il Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Alvignano, ho inteso sospendere cautelativamente tutte le attività didattiche relativamente alle scuole materne, elementari e medie, con chiusura dei plessi cittadini, fino a sabato 12 giugno 2021. Grazie all’ottima organizzazione scolastica e alla sapiente guida dell’Istituto garantita dalla nostra Preside Aida Cortese,  gli alunni rimarranno a casa e continueranno a seguire le attività didattiche in modalità DaD. Rinnovo a tutti la preghiera di fare attenzione e di non lasciarsi andare proprio ora che, grazie anche all’incremento di vaccini alle diverse fasce di età, stiamo intravedendo la luce in fondo al tunnel e ci avviamo al ritorno alla normalità. Ne usciremo, ne sono sicuro, ma dobbiamo stare attenti.”

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.