Ultim'ora
Massimo Schiavone

Sessa Aurunca – Riunione da Schiavone, tutti candidati sindaci e nessun candidato consigliere. Grandi assenti: Pecunioso, Sasso, Tommasino, Brasile e Nervino

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca – Ieri sera si è svolta una riunione del gruppo dell’ex presidente del consiglio comunale, Massimo Schiavone, per cercare di unire tutte le frange rimaste fuori dalla mega coalizione che ha messo in piedi l’ex assessore Lorenzo Di Iorio (circa 24 liste!). Le assenze registrate hanno pesato e non poco, visto che alla fine c’erano soltanto, oltre ai fedelissimi di Schiavone, l’ex consigliere comunale Mario Truglio in rappresentanza di Generazione Aurunca, ed il presidente della Confesercenti Alberto Sullo. Mancava il gruppo di Emilio Pecunioso, mancava il gruppo dell’ex sindaco Luigi Tommasino, mancava Francesco Brasile di FD e mancava anche il gruppo civico creatosi intorno a Rosita Nerbino. Mancava anche l’ex sindaco Silvio Sasso anche se era presente il fratello Gianluca. I fedelissimi di Schiavone hanno manifestato la volontà di essere i candidati sindaci, come l’ex consigliere e assessore Marino Crispino e l’ex consigliere Guido Izzo. Un modo probabilmente per dare l’assist a Schiavone di dire: “non c’è unità sul nome quindi scelgo io”. Non si è fatto attendere il tentativo di depistaggio di qualche internauta che ha evidenziato esserci la possibilità di comporre 12 liste. Questo per mascherare il flop delle assenze di peso. E che forse il depistaggio si dovrebbe fare più credibile.

Guarda anche

Cellole – Super vincita al lotto in città. Vinti di 250 mila euro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Cellole – super vincita al lotto di circa 250 mila euro a Cellole. Lo comunica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.