Ultim'ora

San Felice a Cancello / Casagiove – Truffa online per la vendita di un telefonino, assolta 55enne  

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

San Felice a Cancello / Casagiove – L’accusa non è riuscita a dimostrare la responsabilità dell’imputata nel pubblicare l’annuncio su “Subito.it”, così come non è stata in grado di dimostrare che ad incassare la somma derivante dalla truffa sia stata l’imputata. Per queste ragioni, in estrema sintesi il giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha assolto una donna di San Felice a Cancello – Montella Patrizia, 55 anni – assistita dallo studio legale Iovino. Secondo l’accusa la donna aveva pubblicato un annuncio su internet con cui metteva in vendita un telefonico. Avrebbe poi incassato la somma di 185 euro senza però mai consegnare la merce alla vittima, Antonio Gioia di Casagiove. Fatti avvenuti nell’aprile del 2017 e denunciati dalla vittima circa un anno dopo. Scattarono le indagini che hanno portato al processo che si p concluso con la sentenza di assoluzione in favore della donna. In sostanza il giudice ha accolto le richieste del difensore dell’imputata, l’avvocato Antonio Iovino.

Guarda anche

Rocca D’Evandro – Morto nell’incendio di casa: tavernetta sequestrata, domani l’autopsia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Rocca D’Evandro – Sarà conferito domani l’incarico al medico legale per eseguire i necessari esami …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.