Ultim'ora

Piedimonte Matese – Marinano la scuola e si nascondono vicino la centrale elettrica, arrivano i carabinieri

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – Sarebbe stato in cittadino del posto, allarmato per la presenza di un gruppo di ragazzini nei pressi della centrale idroelettrica ubicata nel cuore del capoluogo matesino, ad allertare i carabinieri della locale compagnia. L’uomo, probabilmente, era preoccupato che qualche ragazzino potesse ferirsi. Quando è arrivata la pattuglia di militari dell’arma, alcuni ragazzi –  14enni – si sono dati alla fuga nascondendosi sotto le condotte della centrale oppure dileguandosi nelle stradine circostanti. I militari sono riusciti a fermare solo due fanciulli del gruppo. Avevano semplicemente marinato la scuola per passare una giornata all’aperto. I carabinieri hanno affidato i due adolescenti ai genitori che li hanno riportati a casa.

Guarda anche

Vairano Patenora – Rifiuti sepolti e tumori, ecco tutti i veleni nell’ex discarica comunale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Il Ministero ha certificato l’inquinamento e la presenza di sostanze tossiche e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.