Ultim'ora
foto di repertorio

Capua –  Cane legato, zavorrato e gettato nel fiume. Indignazione popolare

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Capua –  Gli hanno legato una fune con dei pesi di palestra al collo e lo hanno gettato nelle acque del fiume Volturno, a Capua. È morto così un cane, nonostante i vigili del fuoco di Caserta siano intervenuti con un gommone e abbiano fatto di tutto per salvarlo. Gli animalisti si preparano per far sentire il loro grido di rabbia:  “Un cane, l’ennesimo, barbaramente seviziato, ucciso e gettato nel fiume di Capua, recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco. Gli hanno legato una fune al collo e dei bilancieri di ferro. Una fine atroce che per colpa di una legge ingiusta rimarrà impunità” afferma Rizzi. “Il colpevole infatti, pur se individuato dalle autorità che stanno indagando, non sconterà mai un solo giorno di carcere. Chiediamo giustizia per l’ennesimo animale vittima della crudeltà umana. Questa ennesima morte non può essere ignorata. Chiediamo l’inasprimento immediato delle pene per chi maltratta ed uccide gli animali”.

Guarda anche

San Cipriano D’Aversa – Malore improvviso, muore bimba di tre anni. Comunità sconvolta

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto San Cipriano D’Aversa – La comunità è scossa e incredula per una tragedia improvvisa che …

un commento

  1. LA gente va al cinema per vedere i film horror…. i veri mostri sono tra noi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.