Ultim'ora

Alife – Possesso illegale di armi e simulazione di reato, arrestato 25enne. E’ figlio di un noto imprenditore del Matese

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Alife – E’ finito nella rete dei carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese un giovane di Alife, amministratore di una importante società di trasporti della zona. E’ accusato di detenzione illegale di un’arma, esattamente di una pistola pronta all’uso, di possesso di un piccolo quantitativo di droga e di aver simulato un reato. Per questa ragione, dopo alcuni mesi di indagini, è scattato l’arresto per un 25enne di Alife, Corrado Salvatore, figlio di un noto imprenditore della zona, attivo nel settore dei trasporti. Dopo le formalità di rito, l’indagato è stato collocato agli arresti domiciliari.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Marina di Varcaturo – “Un esoterico amore”: il romanzo sul tema del celibato ecclesiastico

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Marina di Varcaturo – Una platea attenta e qualificata di oltre trecento persone, riunite nella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.