Ultim'ora

Teano – Coronavirus, drive in militare: alternanza fra tamponi e vaccini

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – E’ partito nei giorni scorsi il centro vaccinale di Teano, ubicato sulla Collina di Sant’Antonio, gestito dai militari dell’esercito. Nei primi giorni sarebbero state somministrate circa 500 dosi, quasi tutte del tipo Astrazeneca. Quando non ci sono i vaccini, il drive in militare, riprende a fare i tamponi per individuare i contagi. Certamente la struttura, sotto l’aspetto delle vaccinazioni, non opera ancora in pieno regime, quando riuscirà ad arrivare alla massima efficienza riuscirà a somministrare un buon numero di dosi ogni giorno. Il vero problema, al momento, appare la carenza di “materia prima”, cioè di vaccini. Per ora nei giorni martedì e venerdì i militari della struttura ubicata nell’area fiera eseguono i tamponi faringei; il lunedì, mercoledì, giovedì e sabato, si somministrano vaccini. Nei prossimi giorni saranno organizzati degli open day per facilitare la vaccinazione, open day destinati ai cittadni del distretto sanitario 14. Anche nella struttura vaccinale sidicina è possibile ricevere, a fine giornate, le dosi non utilizzate, in base ad una lista nella quale bisogna iscriversi in mattinata. Il sindaco Dino D’Andrea ha inteso evidenziare che bisogna rispettare le procedure e le regole per la vaccinazione, inutile tentare “raccomandazioni” o “scorciatoie”.

Guarda anche

AILANO / PRATELLA/ RAVISCANINA / VAIRANO PATENORA / PIETRAVAIRANO – ESONDAZIONE DEL FIUME VOLTURNO, GRAVISSIMI DISAGI ALLA VIABILITA’ E ALLE COLTURE

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Ailano / Pratella / Raviscanina / Vairano Patenora / Pietravairano – Il maltempo che negli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.