Ultim'ora

Pignataro Maggiore – Prete trascina Cardiochirurgo davanti al giudice: sconfitto il parroco. La piscina si può fare

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore – Anche i giudici del Consiglio di Stato hanno bocciato il ricorso presentato dal parroco Don Pasqualino Del Vecchio (e da altri suoi stretti familiari) contro la realizzazione di una piscina e di un muro di cinta che un loro vicino voleva realizzare. I fatti oggetto della contesa partono alcuni anni fa quando Luigi Argenziano – famosissimo cardiochirurgo di Pineta Grande – avvia i lavori per la realizzazione di una piscina e di un muro di cinta. Sorgono dei problemi tanto che Argenziano chiede ed ottiene una sanatoria  al municipio di Pignataro Maggiore. Così il parroco Don Pasqualino Del Vecchio propone ricorso al Tar della Campania che bocciano il ricorso. Il prete non si arrende e propone ricorso al Consiglio di Stato, ricevendo anche stavolta una dura sconfitta. Pace e bene.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Alife / Piedimonte Matese – Schianto in moto, 30enne in ospedale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife / Piedimonte Matese – Un giovane, di circa 30 anni, è stato vittima di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.