Ultim'ora
foto di repertorio

Caserta – “Platinum-Dia”, l’operazione contro la ‘ndrangheta

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA – E’ stata eseguita in Germania, Romania, Spagna e su tutto il territorio nazionale, un’operazione di polizia giudiziaria denominata “Platinum-Dia” contro la ‘ndrangheta, coordinata dalla Procura distrettuale di Torino. In particolare, sono state eseguite numerose misure di custodia cautelare e perquisizioni, emesse dal Tribunale di Torino su richiesta della Dda piemontese e coordinata dalla Dna, in Italia ed in Germania, nei confronti di soggetti ritenuti affiliati alla ‘ndrangheta, attivi nel “locale” di Volpiano (TO), considerati terminale economico della famiglia Agresta di Platì (RC), nonché nei confronti di esponenti della famiglia Giorgi, detti “Boviciani”, di San Luca (RC), ritenuti responsabili di narcotraffico internazionale ed attivi in Piemonte, Calabria, Sardegna e, in Germania, nel Land del Baden-Wuttemberg, nelle località turistiche del Lago di Costanza.  L’operazione ha visto impegnati oltre 200 donne e uomini della Direzione investigativa antimafia e un centinaio di unità della Polizia di Stato, dell’Arma dei carabinieri e della Guardia di finanza con il supporto di unità cinofile, elicotteri e militari del Reggimento Genio Guastatori di Caserta, nonché 500 agenti della Polizia Criminale del Baden-Wuttemberg, della Polizia Economico Finanziaria di Ulm e della Sek(G), dalla polizia rumena e spagnola.

Guarda anche

Caserta – variante Omicron, quarantena per le classi della De Amicis frequentate dai figli del manager contagiato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Il dirigente scolastico  della scuola elementare “De Amicis”di Caserta mette in quarantena 4 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.