Ultim'ora

Piedimonte Matese – Appalti e corruzione in comune, interrogato l’ex sindaco Di Lorenzo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Piedimonte Matese – E’ stato ascoltato, pochi giorni fa, l’ex sindaco del capoluogo matesino. Luigi Di Lorenzo è stato sentito dal Pubblico Ministero – Gerarda Cozzolino – che conduce una inchiesta che coinvolge politici, professionisti e imprenditori del Matese. Di Lorenzo avrebbe risposto alle domande, avrebbe fornito spiegazioni e chiarito – a suo modo – diversi aspetti della vicenda che lo vede indagato. L’inchiesta coinvolge anche un carabiniere perché avrebbe passato informazioni riservate ad alcuni degli indagati. Sarebbe stato scoperto grazie alle intercettazioni telefoniche a carico di numerosi degli indagati. Nell’inchiesta è finito anche qualche giovane politico matesino, senza alcun ruolo nell’attività amministrativa del municipio piedimontese. L’indagine sta sconvolgendo il mondo politico e imprenditore del capoluogo del Matese (versante casertano).  Sono quattro gli imprenditori coinvolti nell’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere sul municipio del capoluogo matesino. Il quarto imprenditore iscritto del registro degli indagati è Mario Rosario Zoccolillo. Il suo nome si aggiunge agli imprenditori Vittorio Civitillo, Giovanni Malinconico (di Ailano) e Ruggiero Di Pietro. L’inchiesta coinvolge in tutto, per ora, dodici persone fra cui i massimi vertici dell’ultima amministrazione comunale: l’ex sindaco Luigi Di Lorenzo, il suo vice Ivan Filetti e gli assessori David Raucci e Loreta Di Marco. Nella stessa indagine sono coinvolti anche Bruno Pagliaro (ex sindaco di Dragoni) e Antonio Montone, ex sindaco di Castello del Matese, attuale componente del consiglio dello stesso municipio;  l’ex tecnico comunale Vincenzo Menditto (dipendente dell’Asl di Caserta), l’ex presidente del consiglio di Piedimonte Matese Gianlugi Santillo. Sono accusati a vario titolo – in questa fase dell’indagine – di associazione a delinquere, turbativa d’asta, corruzione e abuso d’ufficio. L’altra mattina l’indagine, che si basa su fatti del 2019 e 2020, si è palesata con un imponente blitz della Procura di Santa Maria Capua Vetere, scattato all’alba quando decine di militari dell’arma del nucleo investigativo di Caserta, si sono presentati, contemporaneamente alla porta di alcuni degli indagati. I carabinieri – coordinati dai procuratori Gerarda Cozzolino  e Chiara Esposito – avrebbero sequestrato telefonini, documenti, personal computer e altre apparecchiature informatiche. L’indagine, fra le altre cose, cerca di fare chiarezza su una ipotesi di corruzione e di appalti truccati.

Leggi anche:

Piedimonte Matese – Appalti e corruzione in comune, indagati gli ex assessori Raucci e Filetti

Piedimonte Matese – Corruzione in municipio: tu metti a posto i problemi della casa delle mie figlie, io ti pago le caldaie e gli infissi

Piedimonte Matese / Benevento / Gioia Sannitica – Appalti e corruzione, indagato ex “super” assessore comunale

Piedimonte Matese – Appalti e corruzione, perquisita l’abitazione dell’ex sindaco Di Lorenzo

Piedimonte Matese / San Potito Sannitico – Appalti e corruzione, perquisita l’abitazione dell’ex presidente del consiglio Santillo

Piedimonte Matese / Caserta – Appalti e corruzione, perquisito dipende Asl con “alta professionalità”

Piedimonte Matese / Ailano – Municipio, appalti e corruzione: indagati tre grossi imprenditori

Piedimonte Matese / Castello Matese / Dragoni – Appalti e corruzione, indagati gli ex sindaci Pagliaro e Montone

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

IL CASO – Esami di stato, un esercito di privatisti, Gran parte all’Alberghiero. Tanti dubbi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Gli esami di stato si avvicinano, il diploma per circa mezzo milione di …

4 commenti

  1. Arcangelo Caduto

    Di Lorenzo ha chiarito?
    Buona questa…. …

  2. Si fanno i nomi di tutti ma non del carabiniere coinvolto nell’inchiesta. Perché?

  3. Vengono fatti tutti i nomi degli indagati tranne quella del carabiniere. Non è eticamente corretto

  4. Piedimonte perbene

    Ma il caramba’ chi è? Il marito della cosiddetta “ Rita della chiesa”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.